by Diego Barucco
Abell 34

J2000
RA: 09h 45m 31.1s
Dec: -13° 10' 14"
Mag. 12,90
Luminosità superficiale: -
Dim.: 281"x268"
Stella centrale: 16,32
Costellazione: Idra femmina

Scoperta: Abell 1955
Distanza: 0,72 kpc
Raggio: 0,50 pc

Vedi in mappa

Vedi immagini
Vedi osservazioni
Vedi immagini professionali

Abell 34 una debole planetaria con una morfologia molto regolare di forma quasi perfettamente circolare. Gli unici dettagli degni di nota sono dei rinforzi luminosi lungo l'anello, associati, secondo gli studiosi, ad una precoce interazione con il mezzo interstellare non uniforme.
Le riprese amatoriali in multibanda stretta evidenziano un'iniziale stratificazione della ionizzazione dovuta al passaggio, da parte della stella centrale, dalla fase di combustione dell'idrogeno in shell, alla discesa lungo la sequenza di nana bianca.

Livello d'interesse: ****

Bibliografia essenziale
The ionization structure of old planetary nebulae which interact with the interstellar medium - Tweedy, R. W.; Kwitter, K. B. - The Astronomical Journal, vol. 108, no. 1, p. 188-194 (1994).



Scheda aggiornata: Martedì, 11-10-2011 12:22

 

Google